Lady Diana, la sua tiara nuziale esposta per la prima volta dopo decenni

Dopo decenni, la tiara dal valore inestimabile indossata da Lady Diana in occasione delle sue nozze, è stata nuovamente esposta. Quest’estate, infatti, la casa d’aste Sotheby’s esporrà  in una nuova mostra chiamata “Power & Image: Royal & Aristocratic Tiaras” alcuni dei diademi più influenti della storia, molti dei quali, appunto, non si vedono da numerosi anni. L’evento sarà inaugurato a Londra il prossimo 28 maggio e si tratterà nientemeno che di una retrospettiva celebrativa di 50 diademi. Il tutto, sarà ovviamente dedicato al Giubileo di platino della Regina Elisabetta, la quale festeggia i suoi primi 70 anni di regno. 

L’esibizione, come già citato, vedrà appunto anche la presenza della “Spencer Tiara”, indossata anche dalla principessa Diana il giorno in cui vennero celebrare le sue nozze con il principe Carlo nella Cattedrale di St. Paul. La tiara, tempestata di diamanti e con un pezzo centrale a forma di cuore, è stata prestata a Sotheby’s London da Lord Spencer, il fratello minore di Lady D e, in occasione dell’esposizione, il pubblico potrà tornare ad ammirarla per la prima volta dagli anni ’60. Tale accessorio dal valore inestimabile, era considerato indispensabile per Diana la quale, secondo quanto riferito, la avrebbe indossata ben sette volte negli anni intercorsi tra il suo matrimonio e la sua tragica scomparsa (dal 1981 al 1997).

Tags: Giubileo di Platino , Lady Diana , Power & Image: Royal & Aristocratic Tiaras , Sotheby's , Spencer Tiara