Lady Gaga: “stuprata e abbandonata incinta per strada”

Non è la prima volta che Lady Gaga racconta il suo doloroso passato di vittima di violenza sessuale, ma quello che è emerso dal suo sfogo in “The Me You Can’t See” ha lasciato tutti senza parole. Nella docuserie sulla salute mentale prodotta dal Principe Harry e Oprah Winfrey per Apple TV+ la cantante ha ripercorso l’esperienza che l’ha fortemente traumatizzata quando aveva 19 anni e il crollo psicologico – inevitabile – che ne è seguito.
Avevamo già avuto un assaggio del suo tormento quando era stato diffuso il trailer, in cui Lady Gaga si vedeva provata e in lacrime. Ora sappiamo anche il perché. Ed è terribile.


All’epoca era poco più che maggiorenne e cercava ancora di sfondare nel mondo della musica. “Un produttore mi ha detto: levati i vestiti. Gli ho detto di no e me ne sono andata. Mi hanno spiegato che mi avrebbero fatto terra bruciata attorno. E non si sono fermati… non hanno smesso di farmi richieste e io ero paralizzata e… non ricordo nemmeno”. Sono queste le parole con cui si apre il suo racconto secondo “The Independent”. La cantante preferisce non fare il nome del produttore che l’ha perseguitata e ammette: “Capisco il movimento #MeToo, mi rendo conto che alcune persone sono a loro agio con cose del genere, io no”.

Nel frattempo Stefani Germanotta da talento promettente è diventata una delle popstar più acclamate del mondo. Nonostante il successo e la gloria, però, dentro di lei c’erano ancora i resti di quel trauma, con il quale solo col tempo ha imparato a fare i conti.
“Provavo dolore, poi niente, quindi stavo male per settimane. E ho capito che erano le stesse sensazioni che avevo provato quando la persona che mi aveva stuprato mi aveva lasciato incinta all’angolo dell’abitazione dei miei genitori perché vomitavo e stavo male. Ero stata violentata e perciò mi avevano tenuta chiusa in uno studio per mesi”.
Da quel dolore era scaturita una canzone, “Til It Happens to You” con il quale aveva commosso la platea degli Oscar del 2016 in una performance che la vedeva circondata da decine di vittime di stupro.
Col tempo e con l’aiuto di specialisti Gaga ha imparato a convivere con questo trauma e a trovare “tutti i modi per tirarmene fuori”.
“The Me You Can’t See” debutta oggi, venerdì 21 maggio, su Apple Tv+.

Tags: LADY GAGA , Oprah Winfrey , Principe Harry , The Me You Can't see