Lanvin: Peter Copping è stato nominato nuovo direttore creativo

Lanvin ha un nuovo direttore creativo: si tratta di Peter Copping. Risale a poco fa, oggi giovedì 27 giugno 2024, l’annuncio diramato attraverso i canali ufficiali del brand, che accoglie il nuovo designer con queste parole: «Lanvin, la più antica casa di alta moda operativa in Francia, è lieta di annunciare la nomina di Peter Copping come direttore artistico. Fondata nel 1889 da Jeanne Lanvin e con sede a Parigi, la maison accoglierà Copping come protagonista creativo per la collezioni di abbigliamento donna e abbigliamento uomo a partire da settembre 2024».

Copping non è certo un volto nuovo al mondo della moda. Britannico di nascita, si è laureato presso la Central Saint Martins e al Royal College of Art di Londra, iniziando la sua carriera presso Sonia Rykiel, per poi trascorrere più di dieci anni da Louis Vuitton al fianco di Marco Jacobs per le collezioni donna. Nel 2010 è poi subentrato allo stilista emergente Oliver Theyskens alla direzione creativa di Nina Ricci, per poi passare da Oscar de la Renta nel 2014.

Ora Copping arriva da Lavin, accogliendo la notizia con queste parole: «Jeanne Lanvin era un visionario del suo tempo i cui interessi e passioni si estendevano ben oltre la moda, così come la mia. Sono estremamente onorato di essere stato scelto come direttore crativo di Lanvin e di poter scrivere, insieme all’atelier e ai team, il prossimo capitolo di questa casa iconica».

[📸 startraks photo / IPA]

Tags: Peter Copping