Le borse must-have di questa stagione sono piccole, anzi piccolissime.

Le borse diventano accessori che impreziosiscono i look da sfoggiare come gioielli. C’è abbastanza spazio per un rossetto, per chiavi e carte di credito… perché il telefono, si sa, si tiene in mano!
Alcune nascono proprio così, nella versione mini, come la divertente Chiquito di Jacquemus, altre invece, sono riproduzioni di modelli iconici, come l’ultimo oggetto del desiderio firmato Dior. Si tratta della Lady Dior micro. Ha la tracolla, i manici rigidi e i charm che formano il nome Dior, il cui rumore riproduce il suono delle chiavi che Christian Dior era solito portare in tasca e che annunciavano il suo arrivo in atelier. Chiara Ferragni è stata una delle prime celebs a sfoggiare la borsa sui social, legata alla direttrice creativa Maria Grazia Chiuri da un rapporto speciale (è stata lei a disegnare anche il suo abito da sposa). L’imprenditrice digitale ha scelto una tonalità rosa nude e l’ha abbinata ai jeans, accentuandone il lato casual e sporty chic. Camila Coelho, invece, ha scelto la tonalità della micro bag verde salvia, uno dei colori dell’estate 2021, abbinandola a un outfit total white, composto da shorts, bra e camicia aperta… tutto da copiare! Sono micro anche le versioni della Saddle, che fa capolino direttamente dagli anni 2000, sfoggiata a Parigi da Xenia Adonts. Veronica Ferraro, invece, ha scelto la micro 30 Montaigne. Dentro queste micro bag non ci starà tutto il mondo che vorremmo portare con noi, ma sicuramente ci resta intrappolato il cuore!

Tags: Chiquito , Dior , Jacquemus , Must-have