Louis Vuitton Cruise 2023: una finestra sul cielo

San Diego. Le luci del tramonto. Il cielo. Il mare. E la possibilità di pensare alle infinite opportunità che abbiamo: è il momento di “affacciarsi verso il cielo”, come suggerisce Nicolas Ghesquiere, il direttore creativo per la Cruise Louis Vuitton 2023 che ha deciso di partire dal Salk Institute della cittadina al sud della California. “Se hai uno spazio grande come questo, hai inevitabilmente momenti di quiete, dove puoi prestare davvero attenzione alle cose che, altrimenti, non avresti mai visto – afferma Ghesquiere – smetti di preoccuparti di quello che avevi in mente, c’è un continuo alternarsi tra luci e ombre, uno spazio che ti offre un affaccio sul cielo”.

Si torna a viaggiare quindi e, dopo due anni di pandemia, abbiamo una maggiore consapevolezza delle infinite possibilità che si presentano davanti a noi. Ad aprire la sfilata è stata la cantante Lous and the Yakuza con un abito interamente ricoperto di mini paillettes luccicanti e un cappuccio copricapo che donava armonia e movimento al corpo. Sembrano dune del deserto toccate dalla luce della golden hour anche le altre creazioni che si sono alternate in passerella.

L’oro e l’argento sono i colori principali attorno a cui ruota tutta la palette di colori, e la nuova borsa che li contiene entrambi sarà il nuovo must-have della Maison francese, potete scommetterci! Anche il classico baule con logo viene rivisitato in chiave shiny e viene proposto con bordi argentati. Dobbiamo aggiungere un po’ di luce, brillantini e colori scintillanti ai nostri outfit, ma anche ai nostri occhi.

Ci sono volumi over, crop top dalle linee squadrate, minigonne con balze e volant, baggy pants sovrapposti, cinture che sottolineano il punto vita ma sono appoggiate sulla pelle scoperta. Le modelle sembrano un po’ guerriere un po’ dee greche. E poi c’è spazio per i colori: accesi, fluo, forti e decisi. “Dopo il periodo che abbiamo vissuto, mi sento finalmente libero” ha ammesso il direttore creativo il quale, attraverso le sue creazioni, non fa altro che ricordarcelo.

Tags: California , Cruise , Louis Vuitton , Nicolas Ghesquiere