Mahmood, ospite a Verissimo, parla dell’omotransfobia

Domani, sabato 22 maggio, alle ore 15.00, su canale 5 a “Verissimo” ospite Mahmood:
“Sono stato fortunato perché sono cresciuto in una famiglia aperta mentalmente che ha saputo capire molte situazioni che altre non sarebbero riuscite a comprendere”.


Così Mahmood, nel programma condotto da Silvia Toffanin, a proposito dell’omotransfobia e all’approvazione del DDL Zan: “Questa legge deve essere approvata per difendere soprattutto le persone che non possono farlo da sole”. Tutti devono sentirsi sicuri nella nostra società. E prosegue: “Esiste una violenza basata anche sull’ignoranza: aggredire due ragazzi che si baciano in metro o essere cacciati da casa perché si ama una persona dello stesso sesso è fortemente sbagliato”.


E alla domanda di Silvia Toffanin che gli chiede se sia innamorato, il cantante risponde: “È un momento terribile. Sono in una via di mezzo tra lo stare bene e lo stare male. Faccio fatica a capire veramente le emozioni che provo in questo periodo, sono confuso”

Tags: Canale 5 , Mahmood , Silvia Toffanin , Verissimo