Margot Robbie produrrà il nuovo film basato sul gioco da tavolo Monopoly

Durante una speciale presentazione tenutasi in occasione del CinemaCon, attualmente in corso al Caesars Palace di Las Vegas, è stato annunciato che Lionsgate e Hasbro avrebbero stretto un accordo con la LuckyChap – ovvero la società di produzione americana co-fondata nel 2014 da Margot Robbie, la quale ha recentemente prodotto anche il film di successo “Barbie” – per sviluppare e produrre “Monopoly”, il nuovo film basato sull’amatissimo gioco da tavolo.

Come riporta “Deadline”, la pluripremiata società di produzione – che di recente è stata annunciata come produttrice anche del film di “The Sims” – ha così commentato tale notizia tramite una nota nella quale si legge: «Monopoly è una proprietà di prim’ordine – gioco di parole voluto. Questo gioco ha avuto risonanza in tutto il mondo per generazioni e siamo veramente entusiasti di dargli vita insieme ai meravigliosi team di Lionsgate e Hasbro». «Non potrei immaginare un team di produzione migliore di LuckyChap per questo amato e iconico marchio» ha invece affermato il presidente di Lionsgate, stando a quanto si legge sul portale, e aggiunge: «Sono produttori eccezionali che scelgono i loro progetti con grande attenzione e cura e si uniscono a Monopoly con un punto di vista chiaro. Siamo entusiasti di lavorare con l’intero team di LuckyChap su quello che tutti crediamo possa essere il loro prossimo successo».

«Essendo uno dei giochi più iconici al mondo, Monopoly offre un’incredibile piattaforma per opportunità di narrazione» ha poi dichiarato l’Head of Film di Hasbro Entertainment, «Siamo entusiasti di avere al nostro fianco la visione unica di LuckyChap e Lionsgate per portare questo pezzo storico di cultura popolare sul grande schermo».

[📷 TheImageDirect / IPA]

Tags: Margot Robbie , LuckyChap , Monopoly