Moncler, l’ultimo drop del piumino Maya è con Pharrell Williams

Moncler continua a celebrare i suoi 70 anni con collaborazioni inedite e rivisitazioni originali. “Moncler Maya 70 Collaborations” è un progetto che ha visto protagonisti 7 designer di calibro mondiale, da Rick Owens a Palm Angels. Il protagonista delle partnership creative è l’iconico piumino Maya, un capo essenziale e storico del marchio. L’ultimo drop che reinterpreta il piumino Maya nasce dalla visione creativa del produttore discografico e designer Pharrell Williams. Il classico duvet si trasforma così in un capospalla in un tessuto simil-gomma, arricchito da loghi in rilievo.

“Come omaggiare i 70 anni di Moncler? Interpretare la giacca Maya con il mio stile è stato un onore assoluto. Sapevo fin dall’inizio che sarebbe stata tutta di gomma” ha dichiarato Pharrell Willams, che ha scelto il volto di Tobe Sono un grande fan del cantante Tobe Nwigwe per la campagna. “Sono un grande fan di Tobe e di come riesce a far convivere musica e moda nel suo stile unico. È la sola persona che conosco che può indossare una giacca di gomma facendola risultare ancora più straordinaria” ha concluso l’artista.

Tags: Fashion , Maya , moda , Moncler , Pharrell Williams , Piumino Maya , Trend