Naomi Campbell nominata ambasciatrice globale del Queen’s Commonwealth Trust

Una delle organizzazioni di beneficenza che Meghan Markle e il Principe Harry hanno lasciato dimettendosi dai loro ruoli reali, ha come nuovo ambasciatore la modella e attivista Naomi Campbell. Naomi, infatti, è stata nominata ambasciatrice globale del Queen’s Commonwealth Trust, in occasione del Giubileo di Platino della Regina Elisabetta, ovvero dei suoi 70 anni di regno che verranno celebrati il prossimo anno.

“The Trust” è un’organizzazione pionieristica fondata nel 2018 al fine di investire in giovani leader in grado di trasformare le loro comunità – presenti nel Commonwealth – in tutti i settori, tra cui sanità, ambiente e istruzione.
In qualità di ambasciatore globale di “QCT Platinum Jubilee”, il ruolo della top model sarà quello di rafforzare il profilo della campagna di raccolta fondi del “Trust” e promuoverne il lavoro.

La supermodella britannica, che ha già lavorato con numerosi enti di beneficenza internazionali con l’obiettivo di creare opportunità per i giovani, in particolare in Africa, ha dichiarato che è per lei un privilegio assumere un ruolo così importante nell’organizzazione.

Tags: Giubileo di Platino , Harry e Meghan , Meghan Markle , Naomi Campbell , Principe Harry , Queen's Commonwealth Trust , Regina Elisabetta , The Trust