New York Fashion Week: ecco quali colori Pantone saranno predominanti in passerella

Peach Fuzz, il colore Pantone dell’anno 2024, è una tonalità calda e delicata che evoca la morbidezza della peluria della pesca. Nonostante comunichi dolcezza ed armonia, ha sorprendentemente trovato poco spazio sulle passerelle delle ultime settimane. Oggi, venerdì 9 febbraio 2024, segna l’inizio della settimana della moda di New York, dedicata alle collezioni autunno/inverno femminili. All’avvio di ogni fashion week, i colori predominanti sulle passerelle diventano un indice essenziale per decifrare le tendenze, ma le sfilate non sono l’unico elemento determinante.

Secondo quanto riportato da Women’s Wear Daily, Leatrice Eiseman, la direttrice esecutiva del Pantone Color Institute, ha chiarito che la scelta dei colori nell’ambito della moda è influenzata da vari fattori strettamente legati alla nostra vita quotidiana. La fine della pandemia, l’importanza dell’inclusività, i progressi scientifici e l’accentuato interesse per la sostenibilità nel contesto della moda hanno giocato un ruolo cruciale nel determinare quali saranno i colori più in voga nell’autunno 2024.

La top 10 dei colori per la New York Fashion Week autunno 2024 include nuance che ricordano le foglie autunnali, come Tomato Cream 16-1348 e Buckhorn Brown 18-0935. Si notano anche colori più neutri e versatili, tendenti al marrone, come Scarlet Smile 19-1558 e Raw Umber 17-1422, insieme a Golden Palm 17-0839 TCX, un giallo dorato, e il delicato panna di White Swan 12-0000. La palette si arricchisce con il bianco freddo di Lucent White 11-0700, e colori che evocano il cielo invernale, come Dark Gull Gray 18-0403, Baritone Blue 19-3812 e Winter Sky 14-4307. Resta da vedere quali designer sceglieranno queste tonalità per le loro creazioni sulle passerelle nei prossimi giorni.

[📸 Instagram: pantone e spoon flower]

Tags: Trend , Pantone , New York Fashion Week