Pio e Amedeo: i segreti del loro successo

Pio e Amedeo, forti del successo di pubblico ottenuto con le prime due serate, torneranno venerdì 30 aprile per l’ultimo appuntamento di “Felicissima sera”, il loro nuovo spettacolo che, oltre alla comicità propone momenti musicali e di attualità.

In un’intervista rilasciata al quotidiano “Libero” il duo foggiano ammette di preferire i programmi in fascia serale rispetto a quelli pomeridiani e di stimare il collega Paolo Bonolis al quale si sentono vicini nella “lotta” al politically correct.

Sarà proprio questo uno dei temi principali della puntata finale del loro programma di cui anticipano “Elencheremo tutte le parole che non si possono più dire in tv, quelle bandite…Perchè la cattiveria non è mai nella lingua, ma nelle intenzioni”.

L’irriverente duo rivela poi un’indiscrezione: “ci avevano chiesto di condurre “Lol – Chi Ride è Fuori”, ma non potevamo. Come concorrenti non accetteremmo: è un format bellissimo ma pur sempre un format. Ormai abbiamo troppa ‘libertà’, sarebbe un passo indietro. Comunque qualcuno è stato bravissimo, altri un po’ meno”.

Tags: Canale 5 , Paolo Bonolis , Pio e Amedeo