Ralph Lauren porta il glamour di Hollywood a New York

Parata di star in prima fila per assistere alla sfilata Ralph Lauren. Al Museum of Modern Art di New York, fuori calendario è stata presentata la Collezione A/I 2022, in una location allestita per sembrare un cocktail party di una festa privata. Non a caso tutto è stato creato per ricordare la lussuosa residenza di Manhattan del designer. Tante le top model accorse al party e gran ritorno in passerella Laetitia Casta, (che lo scorso maggio ha dato alla luce il suo quarto figlio). La supermodella ha fatto il suo ritorno sulla scena in un abito di paillettes nero a trapezio con scollo Bardot stretto in vita e orecchini chandelier di cristalli.

Jessica Chastain

Attraverso luci e paillettes si rievoca la Vecchia Hollywood, un glamour dimenticato, assopito a causa della pandemia, ma non per questo svanito. Si vuole tornare a vivere e lo stilista lo dichiara apertamente attraverso le sue creazioni. Ci sono Bella e Gigi Hadid, con look daily chic, pratici ed eleganti. Completi gessati, micro pullover, cappelli da cowboy incontrano giacche tartan e abiti a sirena, lunghi e avvolgenti da grande soirée. I motivi cut-out e i cristalli si alternano a capi perfetti per fare una passeggiata a Central Park, come il cappello da basket e la giacca over che Vittoria Ceretti porta con disinvoltura abbinati a un tailleur.

Angus Cloud

Ad assistere a questa sfilata piena di vita ci sono Lily Collins, Janelle Monae, Henry Golding, Jessica Chastain, Zoey Deutch, Evan Mock – intento a girare il reebot di “Gossip Girl” – e Angus Cloud di “Euphoria”. E come vuole Ralph Lauren… che la festa abbia inizio!

Lily Collins
Tags: Bella Hadid , Gigi Hadid , hollywood , Museum of Modern Art , New York , Ralph Lauren