Richemont: nomina Ferla ceo di Cartier e Rénier alla guida di Van Cleef & Arpels

Il 2 luglio 2024 il gruppo svizzero del lusso Richemont ha dichiarato di aver nominato Louis Ferla amministratore delegato del suo marchio di gioielli Cartier. Ferla succederà a Cyrille Vigneron, che ha deciso di ritirarsi dopo otto anni, ha comunicato il gruppo.

Ma non è l’unico cambiamento dell’azienda: Catherine Rénier, attualmente chief executive officer di Jaeger-LeCoultre, succederà a Nicolas Bos come chief executive officer di Van Cleef & Arpels e riferirà al manager dopo la sua recente nomina a CEO di Richemont.

Dal 2017, Ferla è amministratore delegato del produttore svizzero di orologi di lusso Vacheron Constantin, di proprietà di Richemont. È entrato a far parte del gruppo nel 2001 e ha lavorato per Cartier, dove ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali. Vigneron assumerà il ruolo di presidente di Cartier culture & philanthropy e lavorerà con Ferla per garantire una transizione graduale.

«Sono lieto che Louis (Ferla, ndr) abbia accettato di assumere il ruolo di vertice di Cartier. Si è guadagnato l’ammirazione e il rispetto dei suoi colleghi di tutto il gruppo e del settore in generale per aver brillantemente posizionato Vacheron Constantin all’apice dell’alta orologeria. La sua esperienza e le sue doti di leadership si riveleranno preziose per il futuro di Cartier», ha affermato, nella nota, Johann Rupert, presidente del consiglio di amministrazione.

Rénier, di nazionalità francese, vanta oltre 20 anni di esperienza nel settore della gioielleria e dell’orologeria di lusso presso Richemont. La manager è entrata a far parte del gruppo nel 1999 come direttore dello sviluppo retail di Cartier Nord America a New York. Nel 2003 si è trasferita a Parigi per entrare in Van Cleef & Arpels come vice direttore marketing, dove ha contribuito allo sviluppo della maison. Nel 2008 si è trasferita a Hong Kong per sostenere la crescita della maison nella regione Asia-Pacifico. Rénier è stata nominata CEO di Jaeger-LeCoultre nel 2018.

«Catherine apporta al ruolo il perfetto mix di esperienza e capacità di leadership che, unito alla sua profonda conoscenza della maison, le consentirà di garantire il successo a lungo termine di Van Cleef & Arpels» ha sottolineato Nicolas Bos, ceo di Richemont.

Entrambi i cambiamenti entreranno in vigore dal primo settembre.

[📸 Instagram: renier.catherine]

Tags: Cartier , Richemont , Van Cleef & Arpels , Louis Ferla , Catherine Rénier