Roberto Benigni e Nicoletta Braschi sbarcano a Venezia

Alla 78esima edizione del Festival del Cinema di Venezia non poteva mancare Roberto Benigni. L’artista è sbarcato da poche ore al Lido in compagnia della moglie Nicoletta Braschi.
Benigni, anche regista e sceneggiatore, è stato premiato con il prestigioso Leone d’Oro alla carriera – come deciso dal Cda della Biennale di Venezia – che gli verrà consegnato questo pomeriggio, nella giornata ufficiale di inizio della mostra internazionale d’arte cinemtagofrafica.

«Il mio cuore è colmo di gioia e gratitudine. È un onore immenso ricevere un così alto riconoscimento verso il mio lavoro dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia» ha dichiarato Benigni.
Ed ecco le parole del Direttore Alberto Barbera: «Sin dai suoi esordi, avvenuti all’insegna di una ventata innovatrice e irrispettosa di regole e tradizioni, Roberto Benigni si è imposto nel panorama dello spettacolo italiano come una figura di riferimento, senza precedenti e senza eguali. […] Con ammirevole eclettismo, senza mai rinunciare a essere se stesso, è passato dal vestire i panni dell’attore comico tra i più straordinari della pur ricca galleria di interpreti italiani, a quelli di regista memorabile in grado di realizzare film di enorme impatto popolare, per trasformarsi da ultimo nel più apprezzato interprete e divulgatore della ‘Divina Commedia’ dantesca».

Tags: 78esima edizione , Festival del Cinema di Venezia , Festival di Venezia , Leone d'oro alla carriera , Nicoletta Braschi , Roberto Benigni , Venezia