Rochas, il nuovo direttore creativo è Alessandro Vigilante

Vanno e vengono: mai come nell’ultimo anno, il mondo della moda ha subito forti cambiamenti ai vertici della direzione creativa, con cambiamenti e uscite di scena repentine. Ora, la nomina di una nuova figura alle redini di Rochas, la casa di moda francese creata nel 1925 da Marcel Rochas. Si tratta di Alessandro Vigilante, che prenderà il posto dell’ex direttore Charles de Vilmorin a partire da febbraio 2024, con la sua prima collezione alla Paris Fashion Week, come annunciato dal Gruppo Interparfums. Lo stilista, classe 1982, dopo gli studi allo IED ha lavorato per Dolce&Gabbana, Gucci, Philosophy di Lorenzo Serafini e The Attico, oltre ad aver lanciato la propria linea omonima nel 2021. 

«Sono andato a Milano, ho guardato le sue collezioni e ho capito che era la persona giusta», ha dichiarato Philippe Benacin, CEO di Interparfums e proprietario di Rochas a MF Fashion. «La sua visione del brand, ispirata all’heritage storico, era quella giusta e i suoi primi schizzi ci sono subito piaciuti», ha proseguito il manager. «Ha studiato danza, conserva l’amore per questa disciplina che lo spinge a studiare il corpo e il movimento. Ha capito esattamente lo stile della maison».

Tags: moda , Fashion , Rochas , Alessandro Vigilante