Royal Family: ecco alcune delle regole beauty che i reali devono seguire

Al lungo elenco di regole alle quali i membri della famiglia reali devono sottostare, non potevano ovviamente mancare anche alcuni obblighi legati al mondo del beauty. Le linee guida stabilite dal palazzo riguardano il modo in cui è lecito (o no) pettinarsi, truccarsi e farsi la manicure in occasione di eventi ufficiali. Le regole, come logico, diventano sempre più rigide quanto più è importante il ruolo che la persona interessata ricopre all’interno della famiglia. 

  • I capelli devono sempre essere acconciati in modo naturale: no a tinte evidenti o a nuance troppo particolari. In occasione degli eventi ufficiali, inoltre, se lasciata sciolta, la piega deve avere un aspetto fresco e le famose onde di Kate Middleton ne sono un ottimo esempio. È inoltre necessario che l’acconciatura resti sempre ordinata, anche i raccolti sono quindi strutturati al fine di evitare cedimenti o ciuffi “ribelli”.
  • Le unghie devono essere sempre in ordine e curate. Non troppo lunghe, brillanti, e smaltate con colorazioni sui toni del beige o del rosa: no ai colori troppo accesi. 
  • Il make up deve essere sempre leggero. L’unica persona autorizzata a indossare rossetti brillanti in occasione di eventi ufficiali è la Regina Elisabetta, al fine di poter sempre spiccare tra la folla. Le persone intorno a lei invece non sono autorizzate a scegliere rossetti più brillanti del rosa pallido e trucco leggero anche sugli occhi. Necessario un make up a lunga durata al fine di evitare sbavature.
  • Come rivelato dall’autrice di “Modern Etiquette Made Easy” e fondatrice della società di consulenza sui protocolli sociali “Beaumont Etiquette”, i reali, quando rappresentano la famiglia, non sono autorizzati a indossare il profumo – né eau de parfum, eau de toilette o creme profumate -. Secondo quanto da lei dichiarato, infatti, «un profumo è qualcosa di incredibilmente personale e mentre qualcuno potrebbe amare la propria fragranza, la persona che si sta incontrando potrebbe non apprezzarlo per niente».
  • Nel corso degli impegni ufficiali e degli eventi più importanti, inoltre, è richiesto che i reali indossino il cappello e, dopo le 18, per le donne sposate è previsto l’uso della tiara.

Regole speciali quelle riservate invece alle spose. Come da tradizione, infatti, è proprio nel giorno del suo matrimonio che una ragazza indossa la tiara per la prima volta e, nel giorno delle nozze, è inoltre possibile utilizzare un profumo a scelta della sposa, creato ad hoc per lei.

Tags: Beauty , Make Up , Royal Family