Shakira afferma che i suoi figli hanno odiato il film “Barbie” e ne rivela le ragioni

In un’intervista esclusiva rilasciata ad “Allure” dopo la recente uscita del suo nuovo album intitolato “Las Mujeres Ya No Lloran”, Shakira ha avuto modo di affrontare molteplici temi differenti. Dall’aspetto estetico alla musica, passando ovviamente anche per la cosa più preziosa per una mamma, ovvero i suoi bambini, l’artista colombiana si è aperta come di recente sta facendo, proseguendo nel racconto di questa nuova fase della sua vita.

Proprio parlando dei figli che condivide con l’ex compagno Gerard Piqué, Milan e Sasha, Shakira non ha potuto non raccontare di un particolare episodio che li ha visti coinvolti. Quando le è stato chiesto dall’intervistatore se avesse avuto modo di guardare il film “Barbie”, infatti, la cantante risponde in modo affermativo prima di aggiungere: «I miei figli lo hanno assolutamente odiato. Sentivano che era castrante. E sono d’accordo, in un certo senso. Sto crescendo due ragazzi. Voglio che anche loro si sentano potenti [pur] rispettando le donne».

«Mi piace la cultura pop quando tenta di dare potere alle donne senza privare gli uomini della loro possibilità di essere uomini» prosegue poi, «Credo nel dare alle donne tutti gli strumenti e la fiducia che possiamo fare tutto senza perdere la nostra essenza, senza perdere la nostra femminilità. Penso che gli uomini abbiano uno scopo nella società e che le donne ne abbiano anche un altro. Ci completiamo a vicenda e questo complemento non dovrebbe andare perduto».

[📷 BACKGRID / IPA; ©️ 2023 Warner Bros. Entertainment Inc.]

Tags: Shakira , Barbie