Shopping terapeutico in centro a Milano per Elodie

Lo shopping funziona meglio di qualsiasi medicina, come sostengono le protagoniste fashioniste più famose del piccolo e grande schermo, e vale anche per Elodie! La cantante, infatti, nelle ultime ore è stata al centro delle polemiche perché ha preso posizione su un tema molto caldo. “Oggi un ringraziamento speciale va ai miei genitori che non mi hanno battezzata”, ha detto in una storia su Instagram, schierandosi contro la Chiesa e il Vaticano, che nei giorni scorsi aveva chiesto al governo italiano di modificare il “ddl Zan” in quanto violerebbe in «alcuni contenuti l’accordo di revisione del Concordato».

Elodie, da sempre molto attenta alle tematiche Lgbt, per calmare i bollori ha scelto lo shopping, anzi le scarpe, che come insegna Carrie Bradshaw vanno acquistate con i tacchi inversamente proporzionali al livello dell’umore. Eccola in centro a Milano nella boutique Roger Vivier. E immaginiamo abbia optato per un paio di tacchi molto alti!!!

Tags: ddl Zan , Elodie , Milano , Roger Vivier , Vaticano