Si chiama hair frosting il nuovo trend capelli amato dalle star

Tra le tendenze in fatto di capelli a contendersi il premio come “miglior tecnica del 2022” sembra già spiccare la favorita di quest’anno. È infatti l’hair frosting ad aver conquistato, sopra le altre, una gran quantità di celebrity e non solo.

Questa tecnica consiste nel cospargere di ciocche decolorate (seppur cercando di dar loro un criterio) su tutta la testa. Per farlo, si prediligono toni freddi su base scura al fine di illuminare l’acconciatura. Il trend arriva direttamente da Los Angeles e, come colore ideale di partenza, sembra prediligere il castano poiché, una volta decolorato, l’effetto finale sarà quello del biondo dorato. Il gioco di nuance sostituisce l’ormai abbandonato balayage anche perché, le piccole schiariture smorzate che si vanno a creare – così leggere da confondersi con il resto dell’acconciatura -, tendono a discostarsi di molto dalle tonalità troppo calde della tecnica precedente.

Il trend segue le regole dell’hair contouring, nonostante il risultato finale risulti più naturale. Ideata dall’hairstylist Stuart Marsh, color director del salone londinese Taylor Taylor, il segreto di questa tecnica di colorazione è quello di ricreare le schiariture del sole, specialmente nella zona più vicina al viso. 

Tra le numerose star che non hanno saputo resistere a questa tecnica ci sono senza ombra di dubbi la modella Hailey Bieber (la cui realizzazione è stata affidata all’hairstylist Bryce Scarlett), oltre ad Alessandra Ambrosio, Sofia Richie e Karlie Kloss.

Tags: Alessandra Ambrosio , Beauty , Bryce Scarlett , Hailey Bieber , hair , hair frosting , Karlie Kloss , Sofia Richie , Stuart Marsh , Taylor Taylor