“Squid Game”, cinque curiosità sulla serie

“Squid Game” ha avuto una risonanza mediatica tale da diventare il titolo più visto su Netflix in meno di due settimane dall’uscita ricevendo persino i complimenti del patron di Amazon, Jeff Bezos. Il suo creatore, Hwang Dong-hyuk, ha rivelato che la serie ha impiegato più di un decennio per essere realizzata poiché lui stesso riteneva il prodotto troppo sperimentale.

Ecco cinque curiosità sulla serie a pochi giorni dall’uscita:

1. “Squid Game” ha fatto aumentare le vendite delle Vans Slip-on bianche, indossate dai personaggi durante il gioco, del 7.800% e, anche la sola ricerca dell’articolo, ha avuto un picco del 97%.
Così come le tute verdi dei protagonisti che sono diventate un best seller subito dopo l’uscita della serie.

2. Il numero di telefono chiamato dal protagonista, Seong Gi Hun, per prendere parte al gioco esiste realmente e negli ultimi giorni il suo proprietario ha ricevuto migliaia di telefonate e messaggi. L’uomo si è lamentato con Netflix che è corsa ai ripari assicurando che il fotogramma verrà tagliato.

3. Esiste realmente anche il codice iban che appare nell’ultima puntata, quando il protagonista si reca allo sportello bancario per prelevare. Il conto corrente appartiene a uno dei produttori della serie che sta ricevendo bonifici da 456 won (33 centesimi di euro), cifra che richiama il montepremi della serie pari a 4,56 miliardi di won (oltre 3 milioni di euro).

4. Sui social impazzano le sfide a tema “Squid Game”. In particolare va per la maggiore il gioco proposto nella terza puntata, in cui i partecipanti devono riuscire a ritagliare la forma al centro di un dolce di caramello chiamato “dalgona” o “ppopgi”, usando solamente un ago e senza rompere il biscotto. Su Tik Tok l’hastag Squid Game è stato usato oltre 20 miliardi di volte.

5. La serie, caratterizzata da location tanto semplici quanto inquietanti, presenta degli scenari creati ad hoc e sono pochissime le sequenze realizzate ricorrendo al digitale. Inoltre, dopo il successo riscosso, Netflix Korea ha trasformato per qualche giorno la stazione di Itaewon a Seo.

Tags: Amazon , codice iban , curiosità , dalgona , Hwang Dong-hyuk , Jeff Bezos , Netflix , numero di telefono , serie , Squid Game , Vans