The Attico lancia la capsule di beachwear

Join us at the beach”. Per la sua prima capsule collection di beachwear The Attico lancia un invito preciso, che in questi tempi risuona come una provocazione. Al contrario, però, vuole essere “una richiesta di armonia e pace, per esplorare altre espressioni della personalità delle donne – che non è mai una ma sono molte”, si legge nel post di lancio sul profilo del brand guidato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini. Le foto suggeriscono un’immersione totale nella natura, con lo sguardo rivolto verso il mare, i piedi che sprofondano nella sabbia e la brezza marina che scompiglia i capelli e riordina i pensieri. Gli scatti realizzati dal fotografo Henrik Purienne immortalano uno stato d’animo tanto anelato in questi tempi. La collezione si compone di bikini metallizzati, dal verde mela al fucsia, passando per il rosso e il rosa baby fino al marrone. Interi, a triangolo o crop top, con slip alti e sgambati, a culottes o con i laccetti. Non mancano fantasie multicolor e zebrate. E i dettagli, come i nodi che avvolgono fianchi o reggiseni, diventano preziosi. Ogni costume ha la sua minigonna copricostume da usare ton sur ton o in un divertente mix & match. Ai piedi colorati mules, infradito o sandali alla schiava.

Tutta la capsule, che si può acquistare esclusivamente sul sito web The Attico, emana un flusso di sentimenti positivi. Le fotografie della campagna hanno come scenario la luce soffusa di Cape Town e un’allure retrò, che sembra nostalgicamente riportarci a tempi migliori. E per un attimo cancella tutto, proprio come le onde del mare. Le modelle Shante Gainsford e Nina Milner sono sole e nella loro solitudine non rinunciano ad essere glam attraverso look senza tempo. “Crediamo che l’estate sia un momento speciale: una fuga nella natura, reale e tangibile, che tocca allo stesso momento anima e corpo – affermano Gilda e Giorgia – e si traduce in un benessere generale”.

Tags: beachwear , moda , the attico