“The OC”: Rachel Bilson risponde a Mischa Barton dopo le accuse della collega

Rachel Bilson e Melinda Clarke di “The OC” hanno risposto all’intervista rilasciata da Mischa Barton a “E! News” dove ha spiegato i motivi che l’hanno portata a lasciare la serie. Rachel e Melinda hanno commentato le parole di Mischa durante il poadcast “Welcome to The OC, Bitches”.

Nell’intervista Misha aveva denunciato la mole di lavoro a cui il suo ruolo la sottoponeva e una “sorta di bullismo generale” da parte di alcuni degli uomini dello staff che spesso la facevano sentire a disagio.
Rachel ha risposto dicendo: “In uno dei suoi primi commenti ha detto che sono stata aggiunta all’ultimo minuto dopo la prima stagione, il che in realtà è completamente falso e non è quello che è successo. Quindi ho pensato ‘Be, questa è disinformazione. Cosa sta cercando di dire?’ In realtà mi piacerebbe parlarle e scoprire qual è stata la sua esperienza dal suo punto di vista. Ho visto le cose in modo leggermente diverso, immagino”.

Melinda, invece, ha dichiarato: “Posso raccontarvi la mia esperienza con totale onestà e trasparenza, non posso parlare per l’esperienza di qualcun altro. Abbiamo raggiunto quella quantità di ore di lavoro, e pressione, ed immagino che in un’età così giovane, nella migliore delle ipotesi è estenuante e nel peggiore è travolgente e caotico. Mi spezza un po’ il cuore sapere questo […] Ma alcuni commenti mi lasciano molto perplessa, quindi non so quale sia la verità al riguardo”. L’attrice ha poi aggiunto: “Se volesse venire a parlare con noi e condividere la sua storia, ci piacerebbe approfondire. È importante per noi imparare ciò che potrebbe essere molto dannoso per i giovani”.

Tags: Melinda Clarke , Mischa Barton , Rachel Bilson , The O.C.