Thelma Fardin, condannato a 6 anni di carcere per abusi il collega de “Il mondo di Patty” Juan Darthés

Nell’ormai lontano 2018, l’attrice argentina Thelma Fardin, che nella celebre serie “Il mondo di Patty” interpretava il personaggio di Giusy, in occasione di una conferenza stampa denunciò le violenze subite nel 2009 dall’allora collega Juan Darthés (Leandro nello show, ndr.) durante una tappa del tour della serie in Nicaragua, quando lei aveva circa 16 anni e lui 45.

Ad oggi, dopo quasi 6 anni da tale denuncia, la giustizia ha finalmente fatto il suo corso. Come riportato anche da “El País”, infatti, «un tribunale brasiliano di secondo grado ha condannato questo lunedì – 10 giugno 2024 – l’attore Juan Darthés a sei anni di carcere per aver violentato Fardin in Nicaragua nel 2009». «Avevo perso la fiducia nella giustizia» avrebbe detto l’attrice in una conferenza stampa tenutasi dopo la sentenza, successivamente all’assoluzione di Darthés arrivata lo scorso anno da un tribunale di grado inferiore. «Questa frase deve essere un messaggio di speranza per tutte quelle persone che ancora subiscono qualche tipo di abuso» aggiunge Fardin, «Deve essere una speranza affinché, anche se pensano che sia molto difficile, che la persona da denunciare sia molto potente e abbia molti strumenti, ci sia una possibilità di aggiustare [le cose]». «Anche se oggi il mio caso ha ottenuto giustizia» conclude poi, «non è la realtà della maggior parte dei casi».

Nel settembre del 2022, la stessa attrice si era sfogata sul suo profilo Instagram per i risvolti del processo contro l’ex collega, parlando delle ingiustizie che stava subendo nel corso della causa da lei presentata e del caso che, ormai da anni, la tormentava senza trovare una fine effettiva.

[📷 Newscom / MEGA; commons.wikimedia.org]

Tags: Il Mondo di Patty , Thelma Fardin , Juan Darthés