Thelma Fardin: La star de “Il Mondo di Patty” si sfoga per i risvolti del processo contro Juan Darthes

Nel 2018 Thelma Fardin, famosa per aver interpretato Giusy ne “Il Mondo di Patty”, ha rivelato di essere stata violentata da Juan Darthes – Leandro nella serie – ai tempi del tour della serie, all’età di 16 anni.

Il processo è iniziato ma, secondo quanto riferito da Thelma su Instagram – dopo aver presentato ricorso alla Corte Suprema – i legali di Juan avrebbero chiesto una sospensione al fine di preservare la salute psicofisica del loro assistito.

«Ancora una volta, l’ingiustizia» recita la didascalia di accompagnamento al video di sfogo pubblicato da Thelma che in lacrime ha affermato: «Abbiamo scoperto che, ancora una volta, Darthés e la sua difesa hanno fatto una presentazione per cercare di sospendere le udienze che riprenderanno questo giovedì. Cercherò di parlare senza arrabbiarmi, il che è abbastanza difficile perché sono molto stanca» spiega l’attrice che ha aggiunto: «Dice che non sarebbe salutare per lui testimoniare e che è importante preservare la sua integrità psichica. E la mia? E quella di tutte le altre vittime?».

Un caso che la tormenta da anni ormai e che vorrebbe la giustizia chiudesse una volta per tutte. «Io ho già testimoniato per cinque ore in una situazione tormentata, cinque ore. Questo non conta. Mi hanno fatto un numero infinito di perizie in Nicaragua, in Argentina e in Brasile. A lui, nulla. Però l’incolumità che va preservata è la sua. […] Volevo lasciare questo detto, perché se dovessero sospendere le udienze, sarebbe davvero uno scandalo. […] Cosa sta dicendo il sistema alle vittime di abusi sessuali?».

Tags: Il Mondo di Patty , Juan Darthes , Leandro , processo , stupro , Thelma Fardin