Timothée Chalamet avrà la sua statua al museo delle cere di “Madame Tussauds” a Londra

Avere una propria statua tra le cere di “Madame Tussauds” a Londra è uno di quei riconoscimenti che segnano il passaggio da “persona famosa” a vera e propria star. E se c’è qualcuno che negli ultimi anni ha definitivamente preso il volo verso l’universo delle celebrità è senza dubbio Timothée Chalamet, che infatti avrà una sua statua di cera.

È stato lo stesso museo delle cere più famoso del mondo a dare la notizia, condividendo su Instagram il 6 dicembre 2023 alcune foto del making of della statua (che sarà pronta nella primavera del 2024), accompagnate dall’annuncio: «Una dolce sorpresa per voi. Timothée Chalamet, in arrivo…». Nelle foto si vede uno degli artisti che lavorano al museo intento ad apportare gli ultimi ritocchi alla testa di Timothée, di cui in molti hanno notato i dettagli incredibilmente realistici. Non a caso Jo Kinsey, studio manager del “Madame Tussauds” di Londra, ha dichiarato che stanno portando avanti la realizzazione della statua lavorando a stretto contatto con l’attore.

La “dolce sorpresa” a cui fa riferimento del post di “Madame Tussauds” ovviamente non è casuale. La scorsa settimana Timothée ha infatti viaggiato per l’Europa insieme a Hugh Grant e Olivia Colman per le première di “Wonka”, film diretto da Paul King e basato sullo straordinario personaggio del  libro di Roald Dahl “Charlie e la fabbrica di cioccolato”, che arriverà nelle sale l’8 dicembre.

[ 📸Sipa USA / IPA; Instagram: madametussauds]

Tags: Timothée Chalamet