Tropical Island, il paradiso tropicale artificiale costruito in un vecchio hangar

Ammettetelo, quante volte avete sognato di trovarvi al sole di una spiaggia esotica mentre sul divano con la vostra copertina sentivate la pioggia battere sui vetri? Beh, in Germania sembrano aver trovato la soluzione! Costruito all’interno di un vecchio hangar tedesco sorge infatti “Tropical Island”, il parco divertimenti che replica in tutto e per tutto un vero e proprio paradiso tropicale… artificiale.

A Krausnick, infatti, sembrano aver trovato la soluzione per chi ha voglia di vacanze al caldo anche d’inverno ma non ha la possibilità di allontanarsi dalla città. Non lontano da Berlino, nel land di Brandeburgo, è stato costruito un paradiso tropicale artificiale, un vero e proprio parco divertimenti che prende il nome “Tropical Island”. Ma com’è stato possibile realizzare questa struttura? Alcuni investitori malesi, intorno al 2003, hanno acquistato per circa 17,5 mln di euro un hangar dismesso appartenente in precedenza alla Repubblica Democratica Tedesca dove un tempo pare venissero costruiti i dirigibili, lungo 360 metri, largo 210 e alto 107.

Con una temperatura interna di circa 26°C e l’umidità regolata ad hoc perché riproduca un clima semi-tropicale, Tropical Island dispone di nientemeno che una spiaggia artificiale, una sauna, un centro massaggi, piscine, una laguna artificiale e quello che sembra essere il più alto scivolo della Germania. La perfetta vacanza relax sotto il sole… di Berlino. Resort interno (non proprio low cost), ristoranti esclusivi, cocktail bar e una foresta tropicale a circondare il parco hanno fatto sì che sia i turisti che i residenti tedeschi iniziassero ad avvicinarsi a questo nuovo progetto. Alla fine, chi non ha mai voluto “fingere” di essere su una spiaggia assolata mentre fuori piove?

[Fonte Foto IG: colleweltenbummler]

Tags: Tropical Island , Discover