Vanessa Hudgens sulle sue foto post parto: “Delusi dal fatto che la privacy della nostra famiglia abbia subito questa mancanza di rispetto”

Nelle ultime ore, intorno allo scorso 3 luglio 2024, le foto che ritraggono Vanessa Hudgens insieme al marito Cole Tucker all’uscita da un ospedale di Santa Monica, in California, con in braccio il suo piccolo appena nato, hanno rapidamente fatto il giro del mondo. Nell’annunciare una così importante notizia per il mondo dello spettacolo e dello showbiz, però, la diffusione di tali immagini non ha permesso all’attrice stessa di esprimersi liberamente riguardo l’arrivo del suo primo figlio, nel modo e con i tempi che avrebbe desiderato.

Per questo, poco dopo l’uscita di tali immagini, la stessa Vanessa ha voluto chiarire la propria posizione muovendo una critica a chi, in un momento così delicato e ricco di novità, ha in qualche modo invaso la sfera privata della coppia e del loro bambino. «Siamo delusi dal fatto che la privacy della nostra famiglia abbia subito questa mancanza di rispetto e [sia stata] sfruttata durante questo periodo molto speciale a causa dell’avidità di una fotocamera con obiettivo lungo che alimenta i media» ha infatti scritto la star di “High School Musical” in una storia pubblicata sul suo profilo Instagram, e aggiunge: «Nonostante tutto ciò, mamma, papà e il bambino sono felici e in salute».

L’annuncio della gravidanza era stato dato dall’attrice nel marzo del 2024 con un’apparizione speciale sul red carpet degli Oscar. Prima di allora, Vanessa era convolata a nozze con il giocatore di baseball, ora padre del suo primogenito, nel dicembre del 2023. 

[📷 BACKGRID / IPA]

Tags: Vanessa Hudgens , Cole Tucker