Vin Diesel ricorda Paul Walker nell’anniversario della sua morte: «Mi manchi»

Il 30 novembre del 2013 Paul Walker, star di “Fast & Furious”, ha perso la vita in un incidente d’auto. Nell’anniversario della sua morte, il suo amico e co-protagonista Vin Diesel – anche padrino di Meadow Walker – ha voluto rendergli omaggio pubblicando una foto su Instagram che lo ritrae accanto all’attore. «Nove anni… ti voglio bene e mi manchi».

Walker è scomparso all’età di 40 anni, mentre girava le scene del settimo capitolo della saga sopracitata. Furono i fratelli Caleb e Cody a sostituirlo, per far in modo che il personaggio interpretato da Paul potesse figurare in tutto il film e che in qualche modo Paul potesse finire ciò che aveva iniziato.

Cody Walker ha sempre elogiato Vin Diesel per l’affetto mostrato a Paul e l’amicizia che li legava. «So solo che Vin ha sempre un approccio molto serio nel tenere a mente l’eredità di Paul e ha sempre fatto un ottimo lavoro rendendo omaggio al suo personaggio. Hanno lavorato insieme ed erano fratelli da anni. Erano tutti così giovani quando è iniziata questa cosa» ha dichiarato lo scorso anno a “TMZ”.

Anche Jordana Brewster, Mia Toretto in “Fast & Furious”, recentemente ha ricordato il suo collega parlando a “People”. «Penso che quando qualcuno muore abbia un impatto enorme sulla tua vita e abbia avuto un enorme impatto, francamente, sulla vita di così tante persone» ha affermato l’attrice aggiungendo che a volte il dolore è insostenibile e non riesce a immaginare che lui non sia più con loro.

Tags: Vin Diesel , anniversario , Paul walker , morte , omaggio