Will Smith è pronto a tornare nel sequel di “Aladdin”?

Will Smith, nei panni del Genio, amico di Aladdin, ha fatto riaccendere i ricordi nei grandi e fatto sognare i piccoli e ora, c’è la possibilità che l’attore ritorni nel sequel. Secondo quanto riferito dal “The Sun”, infatti, la Disney vuole un seguito in cui sia protagonista ancora l’attore – che a quanto pare avrà un ruolo ancora più importante – nonostante lo schiaffo che Will ha rifilato a Chris Rock sul palco degli Oscar a febbraio e che ha macchiato la sua carriera.

Una fonte ha dichiarato: «Questo sarebbe uno dei primi film che Will ha girato dopo lo schiaffo degli Oscar ed è abbastanza sorprendente, dato che sarà per un film per bambini. Ha lavorato molto su se stesso e il consenso è che sarà tutto molto passato quando il film uscirà. Il primo film è stato un enorme successo, quindi sarebbe sciocco non farne un altro, e sarebbe un vero peccato dover reinterpretare Will per quello che è successo. Quindi la Disney è desiderosa di stargli accanto e riportarlo all’ovile».

“Aladdin”, il live action del 2019, ha riscontrato un successo clamoroso guadagnando 355,5 milioni di dollari nazionali e 1,054 miliardi di dollari in tutto il mondo con un budget pari a 180 milioni di dollari.

Tags: Oscar , Will Smith , Chris Rock , Aladdin , Aladdin 2