Zorzi-Musazzi, botta e risposta al veleno

Botta e risposta al veleno tra il Musazzi e Tommaso Zorzi. La polemica tra i due si è scatenata dopo che il primo ha accusato l’influencer Chiara Biasi, tramite un video su Instagram, di gonfiare i suoi numeri sul social (“Con 2,8 milioni di followers hai una media di 11mila like a foto e 72 commenti. Ma com’è possibile?”). Un attacco che il secondo non ha gradito, rispondendo sotto il post: “Spesso Musazzi mi strappi un sorriso. Ma il livore con il quale ti scagli contro di lei credo che altro non porti che ad aizzare un odio del quale francamente si può fare a meno”. 

Finita qui? Macché.  Dopo la difesa dell’ex vincitore del GF VIP nei confronti della Biasi, è arrivata la replica di Musazzi: “Ciao Zorzi, ho fatto altri video simili a questo (medesimi toni e medesimi dati) però nessuno ha detto niente perché erano persone ‘meno rilevanti’. Capisco che lei sia una tua amica e che tu abbia voluto difenderla (unico motivo che ti ha spinto a commentare) ma io non faccio distinzioni”. Tommaso allora ha controreplicato così: “In realtà hai fatto un video nel quale ironicamente prendevi in giro anche a me e sono stato al gioco. Ma in questo caso stai aizzando un polverone su una ragazza che a causa dell’odio social ha sofferto di disturbi alimentari. Non capisco questo tuo fetish per l’engagement dei profili ma se non ci fossero i cosiddetti influencers non ci saresti nemmeno tu. Ti ricordo che l’ultimo post nel quale non parli di noi/loro risale al 18 marzo e ha raccolto ben 61 commenti. Un successo la tua personalità senza di noi”. 

Tags: Chiara Biasi , Il Musazzi , Tommaso Zorzi