“Mercoledì”: la serie di Tim Burton è la più vista della settimana su Netflix

“Mercoledì”, la nuova serie di Tim Burton sul noto personaggio della Famiglia Addams, è la serie più vista su Netflix nell’ultima settimana. Lo rivelano i dati Netflix secondo cui questo spin off ha accumulato in totale 341.230.000 ore di visione negli ultimi sei giorni e il numero è in costante crescita.

Gli episodi di “Mercoledì”, che vedono la ventenne Jenna Ortega nei panni della protagonista, sono otto in totale e raccontano gli anni da studentessa di Mercoledì alla Nevermore Academy. I più nostalgici inoltre sono stati felici di rivedere anche Christina Ricci, che nel film del 1991 interpretava proprio Mercoledì e ora è tornata in questa nuova serie nelle vesti di professoressa.

Ortega ha rivelato di non aver mai chiesto consigli alla sua collega su come “essere” al meglio Mercoledì, nelle sue peculiari sfumature macabre, ciniche e ironiche: «Ho pensato che non avrei voluto riproporre qualcosa che lei aveva già fatto trent’anni fa. In primo luogo per il mio bene, ma anche per non derubarla del suo lavoro. Non volevo assomigliarle troppo! Ho molto rispetto per il personaggio e Mercoledì non è mai stata per così tanto tempo davanti alla telecamera prima d’ora, penso che durante questo show ci sarà una maggiore profondità e una maggiore gamma emotiva che non abbiamo mai visto prima in lei».

Nel cast sono presenti anche Catherine Zeta-Jones e Luis Guzmán, rispettivamente nel ruolo di Morticia e Gomez Addams e poi Hunter Doohan, Jamie McShane, Georgie Farmer, Moosa Mostafa, Emma Myers, Naomi J. Ogawa, Joy Sunday e Percy Hynes White.

Tags: spin off , Tim Burton , Mercoledì , Jenna Ortega